Warlords of Draenor, Uno sguardo al PvP

In World of Warcraft: Warlords of Draenor, una serie di nuove sfide e ricompense selvagge e miglioramenti dell'interfaccia utente attendono i combattenti PvP, insieme a una nuova zona PvP nel mondo.

Warlords-Draenor-PvP

 

Nuova zona PvP

Per i giocatori che desiderano cimentarsi in epiche attività PvP, Warlords of Draenor introduce una nuova zona PvP a nord-ovest della costa della giungla di Tanaan. La nuova esperienza è legata a una battaglia incessante che non ha né inizio né fine; offre invece ai partecipanti obiettivi in ​​continua evoluzione. Ci saranno tonnellate di oggetti da raccogliere, creature da evocare e azioni illimitate a tutti i livelli. Sebbene tu possa unirti alla mischia prima di raggiungere il livello 100, è possibile che tu stia scrivendo assegni che il tuo livello non può pagare. Entra a tuo rischio.

Quando entri per la prima volta in combattimento, gli obiettivi verranno visualizzati in base allo stato della battaglia. Saranno più difficili man mano che ti avvicini alla base del tuo avversario. Gli obiettivi cambieranno rapidamente a seconda di ciò che accade nell'area: potresti dover passare all'offensiva o ricostruire la tua fortezza e raccogliere i materiali necessari. Ci saranno anche veicoli di ogni fazione e dell'Orda di Ferro a disposizione della tua squadra.

Per fornire una vera esperienza PvP, il numero di giocatori e il numero di membri della stessa fazione consentiti nella zona non saranno limitati. Non preoccuparti: con la tecnologia dei regni di oggi, avrai un pool di alleati (e nemici) più ampio che mai.

Punteggio di Battlefield, miglioramenti dell'interfaccia utente e ricompense aggiornate

Il tabellone segnapunti del campo di battaglia viene aggiornato per visualizzare meglio le tue prestazioni. Ci sarà una nuova statistica chiamata "Battleground Score" che valuterà il gioco in base a obiettivi come la cattura di bandiere, l'interruzione della cattura dei bersagli, la guarigione, i danni inflitti e molto altro.

Anche i timer per bandiere e altri obiettivi saranno visibili sulla mappa e avranno nuove animazioni. Ciò semplifica l'identificazione del tempo rimanente per catturare un bersaglio ei giocatori possono difendere o attaccare per contrastare la cattura.

Il successo è gratificante ... e lo renderemo ancora di più sui campi di battaglia. Le vittorie sui campi di battaglia possono portare ai giocatori ricompense aggiuntive come oggetti del set PvP, oggetti casuali che si collegano all'equipaggiamento, ai consumabili e altro.

Prova del Gladiatore

Se stai cercando un'azione illimitata nell'arena, la Prova del Gladiatore è proprio ciò di cui hai bisogno. Utilizzando lo stesso sistema del reame Arena Tournament, i giocatori che partecipano alla Prova del Gladiatore potranno entrare, acquistare equipaggiamento, incantesimi e gemme da un venditore e confrontarsi con altri giocatori. Come nel regno di Arena Turning, una selezione di oggetti della stessa qualità sarà disponibile per tutti i giocatori, quindi saranno allo stesso livello dall'inizio della competizione.

Tutti i giocatori potranno mettersi in coda per questa nuova funzionalità della competizione quando sarà disponibile, ma potrà scalare la classifica solo in giorni e orari specifici della settimana in cui si apre la competizione. Ciò renderà i tuoi turni più concentrati e ci saranno combattenti più dedicati, consentendo al sistema di abbinare i giocatori in modo più accurato in base alle loro abilità e contribuendo a garantire un'esperienza più competitiva.

Il resto del tempo puoi esercitarti quando vuoi, ma se vuoi guadagnare prestigio e ricompense, dovrai affinare le tue abilità e raggiungere la vetta della gerarchia. Non vogliamo penalizzare le persone che sbagliano una o due volte troppo gravemente e stiamo esplorando modi per garantire che il sistema trovi il giusto equilibrio tra flessibilità e concorrenza ai massimi livelli.

Forniremo maggiori informazioni su questo sistema e altre cose man mano che lo sviluppo progredisce. Nel frattempo, non lasciare che quelle armi si arrugginiscano!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.