Kings 'Rest - Guida PVE

resto della copertina dei re
Hey bene! Come stai con la nuova espansione? Oggi vogliamo portarvi questa guida su uno dei nuovi dungeon di Battle for Azeroth, Kings Rest, in collaborazione con i nostri colleghi Yuki e Zashy. Andiamo al punto!

Il riposo dei re

Kings Rest è uno dei nuovi dungeon che è stato introdotto insieme alla nuova espansione di World of Warcraft Battle for Azeroth, un dungeon che si trova a Zuldazar.

Pochi posti a Zandalar sono più sacri del riposo dei re. Ogni re, conquistatore o tiranno che ha avuto il controllo dell'impero Zandalari riposa in questa grande città dei morti, per proteggere non solo i loro corpi, ma anche i loro spiriti.

Solo il clero e la famiglia reale di Zandalar sono ammessi, ma la magia oscura di Zul si diffonde attraverso le tombe, quindi devi entrarci e porre fine all'oscurità che vi si annida.

Questo dungeon ha 4 boss diversi e in modalità Mitica, c'è la possibilità che l'ultimo boss Dazar, il primo re Ti ho dato una cavalcatura come ricompensa, Teschio di rapace mummificato:

i re riposano il monte

Prima di iniziare con la guida completa su questo dungeon, vogliamo informarvi che questa guida è possibile grazie alla collaborazione con Yuki y Zash.

Qui vi lasciamo la guida completa a Reposo de los Reyes:

Senza ulteriori indugi, iniziamo con la guida dei boss.

 

Serpente d'oro

i re serpente d'oro riposano

Kings Rest è stato già attaccato in passato. Dopo che uno sciocco troll ha tentato di evocare Hakkar l'Acchiappasime su quest'isola millenni fa, i sacerdoti di Zandalar hanno creato un potente assemblaggio per difendere questa tomba. Da allora il Serpente d'Oro è stato di guardia per difenderlo dagli intrusi ed è incaricato di giudicare chi può accedere alle stanze sacre.

Riassunto

Il serpente d'oro sputa oro ai membri del gruppo, che poi si lasciano dietro l'oro sotto forma di oro fuso. Il serpente d'oro animerà quindi queste pozze d'oro con il richiamo di Lucre. Uccidi l'oro fuso animato prima che lo raggiunga per impedirgli di potenziarlo con Lustre.

competenze

Altri bersagli durante il combattimento

Consigli

-Carro armato

  • Quando il serpente d'oro indossa La chiamata di LucreAllontanalo dalle pozzanghere d'oro per dare ai giocatori la possibilità di uccidere l'oro animato prima che raggiunga il boss.
  • Coda agitata infligge gravi danni fisici.

-DPS

  • Stai lontano dal serpente d'oro e dai membri del tuo gruppo quando ti colpisce Sputa oro per posizionare meglio il Oro fuso.
  • Usa effetti di stordimento, root e knock per aiutare il tuo gruppo a impedire che l'oro animato raggiunga il serpente d'oro.

- Guaritore

  • Giocatori colpiti da Sputa oro subiranno molti danni.

strategia

Questo primo boss ha una meccanica molto, molto semplice.

Prima di tutto, di tanto in tanto il capo utilizzerà la facoltà Sputa oro su un giocatore casuale, infliggendo danni in 9 secondi. Questo debuff lascerà una pozza d'oro alla scadenza sotto i piedi dell'incantatore colpito. Rimanere su quest'area infliggerà danni. L'idea sarà quella di lasciare le pozzanghere in un angolo del palco poiché, dopo alcune pozzanghere d'oro, il boss lancerà la facoltà La chiamata di Lucre, creando a Oro animato su ciascuna delle pozze d'oro che abbiamo lasciato. Questi si sposteranno lentamente verso il boss, canalizzando Lustro se riescono a raggiungerlo. Questi mob possono essere radicati, spinti, storditi ... 

Inoltre, vedremo anche Soffio serpentino, dovendosi allontanare da lui per non essere lanciato in aria e ricevere danni extra e Coda agitata, danneggiando direttamente il serbatoio.

Senza altre meccaniche avremo sconfitto questo boss.

Botín

Mchimba l'imbalsamatore

mchimba i re imbalsamatori riposano

C'era una volta una casta Zandalari il cui scopo era quello di preservare e difendere i resti dei governanti del passato. Ma quando una terribile piaga di sangue corrotto invase l'impero, divenne troppo pericoloso per i mortali prendersi cura dei morti. Invocavano i golem per svolgere i terribili compiti di conservazione e sepoltura; Da allora li hanno usati.

Riassunto

Mchimba the Embalmer è un costrutto incantato per seppellire gli antichi re di Zandalar che usa i suoi poteri per confinare i giocatori e prepararli per il loro riposo eterno.

competenze

Altri bersagli durante il combattimento

Consigli

-Carro armato

-DPS

- Guaritore

  • Guarisci i giocatori che soffrono Essiccazione oltre il 90% della tua salute per rimuoverlo.
  • Se sei sotto l'influenza di Confinare, Inizia un Lotta così i tuoi amici sanno che sarcofago sei!
  • Quando i giocatori sono sotto l'influenza di Confinare, Cerca i segni del tuo Lotta per liberarli!

strategia

Questo incontro può diventare il più complicato del dungeon, soprattutto nelle difficoltà maggiori. Il boss mette buoni ostiote nel serbatoio e ci vuole un po 'di attenzione per passarlo senza intoppi.

In primo luogo, il boss utilizzerà Brucia la corruzione, lasciando grandi aree di fuoco che dobbiamo evitare, poiché se ci rimaniamo sopra, infliggeranno grandi quantità di danni. 

Un'altra delle facoltà che vedremo è Scaricare i liquidi, canalizzandolo su un giocatore casuale, infliggendo danni ogni secondo e, se termina il suo canale, applicandolo Essiccazione al giocatore interessato. Per evitare ciò, dobbiamo curare il giocatore oltre il 90% della sua salute massima per evitare danni extra.

Infine, il capo utilizzerà la facoltà Confinare, trasferendo uno dei giocatori all'interno di uno dei quattro sarcofagi dell'incontro. Durante questo rituale, il boss si recherà presso i sarcofagi in cui non si trova il giocatore intrappolato per liberare uno dei Mummia mezza finita, essendo la priorità nel caso in cui compaiano. EIl giocatore colpito deve usare l'abilità che apparirà sullo schermo Lotta, che aiuterà i nostri alleati a scoprire in quale sarcofago siamo rinchiusi. Il resto degli alleati, ovviamente, dovrà cercare di trovare il sarcofago in cui si trova il giocatore intrappolato per liberarlo e interrompere il rituale. Ovviamente, dobbiamo liberare l'alleato intrappolato prima che il boss abbia il tempo di aprire i sarcofagi.

Botín

Il Consiglio delle tribù

il consiglio delle tribù resto dei re

C'è stato un tempo in cui Zandalar non poteva essere governata da un solo imperatore. Dopo un periodo di guerra civile, i capi di tre famiglie formarono una fragile coalizione e cercarono di governare insieme l'impero, sebbene non fossero sempre d'accordo, c'era pace a Zandalar. Per un po.

Riassunto

La battaglia inizierà con uno dei tre consiglieri. L'ordine in cui i consiglieri si uniscono alla battaglia cambia di settimana in settimana.

Quando un consigliere viene sconfitto, torna alla sua urna e il successivo si unisce allo scontro. Tuttavia, il consigliere sconfitto tornerà periodicamente in combattimento per usare una singola abilità e poi tornerà nella sua urna.

L'incontro termina quando i tre consiglieri sono stati sconfitti.

competenze

-Kula il macellaio

-Aka'ali il Conquistatore

-Zanazal il Saggio

Altri bersagli durante il combattimento

[*]:

Consigli

-Carro armato

  • El Rovescio indebolito da Aka'ali il Conquistatore infliggerà molti più danni e applicherà Difese disarmate per un breve periodo, quindi cerca di starle lontano quando ti colpisce.
  • Le  Asce rotanti Kula the Butcher inizia vicino a lei, rendendoti più facile schivarli se esci dal raggio di mischia.
  • Mettiti di fronte ai giocatori che sono l'obiettivo di Attraversare per ridurre i danni che subiscono.
  • Interrompe il file Venom Nova da Zanazal il saggio.

-DPS

  • Mettiti di fronte ai giocatori che sono l'obiettivo di Attraversare per ridurre i danni che subiscono.
  • Interrompe il file Venom Nova da Zanazal il saggio.
  • Preparati a uccidere rapidamente i totem di Zanazal il Saggio quando lancia Richiamo degli elementi.

- Guaritore

  • El Rovescio indebolito da Aka'ali il Conquistatore infliggerà gravi danni al carro armato.
  • El Ascia mutilante Kula the Butcher infligge gravi danni nel tempo.
  • Se il fragoroso totem di Zanazal il Saggio riesce a completare il suo cast di Stridente collisione, interromperà il lancio degli incantesimi, quindi interrompi il lancio se riesci a completarlo per evitare il blocco.

strategia

In questo incontro e come è successo a Free Fort, ci saranno tre nemici dei quali, uno di loro, ci aiuterà nella lotta contro le tribù di Zandalar, essendo uno diverso ogni settimana.

I boss eseguiranno abilità diverse a seconda dell'obiettivo:

Botín

Dazar, il primo re

danza il primo re riposo dei re

Dazar fu il fondatore e primo re di Zandalar, e guidò l'esodo del suo popolo per lasciare il pantano alle spalle e costruire una città d'oro. È stato il primo domatore di rapaci. Il guerriero imbattuto. Il padre di un regno.

La magia oscura di Zul lo ha risvegliato dal suo riposo, quindi spetta a te riportarlo al suo sonno eterno.

Riassunto

Dominato dalla magia oscura di Zul, Dazar ritorna dalla morte con la sua travolgente abilità marziale intatta.

Dopo aver raggiunto l'80% di salute, evoca il suo rapace da caccia Reban per unirsi al combattimento.

Dopo aver raggiunto il 60% della sua salute, cavalca su T'zala, il suo fedele destriero, che lo protegge con la Guardia Eterna.

Infine, raggiunto il 40% della sua salute, attiva i lanciatori di lance nella sua stanza, che sparano ai giocatori finché Dazar non viene sconfitto.

competenze

Altri bersagli durante il combattimento

Consigli

-Carro armato

  • Gli ultimi due colpi di Blade Combo infliggono danni molto gravi. Riservate loro poteri difensivi.
  • Quando Reban si unisce alla battaglia, intercettalo prima che attacchi gli altri membri del gruppo.

-DPS

  • Se sei il bersaglio di Salto sismico, stai lontano dal gruppo! Se il bersaglio è un altro giocatore, stai lontano da lui!

- Guaritore

  • Blade Combo infliggerà molti danni al tuo carro armato.
  • Salto sismico Infligge danni al gruppo, che saranno inferiori quanto più ti allontani dal giocatore preso di mira. Se sei tu il bersaglio, stai lontano dal gruppo e da altri giocatori selezionati!

strategia

Questo incontro è semplice come il resto, dovremo solo prendere in considerazione alcune meccaniche.

La prima facoltà e quella che dovremo occuparci di tutto il gruppo è Gale Slash, evocando un vortice che circonderà l'intera zona di combattimento. Evitarlo sarà il più opportuno poiché, a contatto con esso, applicherà cumulativamente un effetto dannoso piuttosto lungo.

In secondo luogo, utilizzerai anche Salto sismico, segnando un giocatore e dopo pochi secondi, salterà nella sua posizione danneggiando tutti i giocatori che sono abbastanza vicini all'attacco.

In terzo luogo, Blade Combo Solo il carro armato lo riceverà, infliggendo grandi quantità di danni per ogni taglio. È meglio usare i poteri difensivi in ​​questo momento.

Quando il boss raggiunge l'80% della sua salute massima, apparirà Fetta utilizzando Salto di caccia su un giocatore casuale, infliggendo danni frontalmente.

Quando il boss raggiunge l'60% della sua salute massima, apparirà T'zala ma continuerà ad esserlo Fetta in combattimento. T'zala userà Ruggito sepolcrale, danneggiando l'intero gruppo e applicandoci la paura per un paio di secondi. Infine, tutti i danni che infliggiamo T'zala, sarai reindirizzato al capo grazie a  Guardiano eterno.

Quando entrambi i partner muoiono, il boss inizierà a usare Lancia impalante contro i suoi nemici, segnando un gran numero di zone nell'area di combattimento che, dopo pochi secondi, cadranno le lance, infliggendo danni ai giocatori colpiti e stordendoli per un paio di secondi. Basta schivare tutte le aree.

Botín

 

E finora questa guida al dungeon Kings Rest. Ci auguriamo che ti sia servito e, soprattutto, ti ringraziamo ancora una volta Yuki y Zash per la collaborazione.

Puoi accedere al suo canale su YouTube per vedere il resto delle guide dal seguente link:

Serie Yuki - YouTube

Saluti da GuidesWoW e un forte (> ^. ^)> Abbraccio <(^. ^ <)!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.